INFORMATIVA EX REG: 2016/979

Ai sensi degli artt. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (“il Regolamento” oppure “GDPR”), desideriamo informare gli utenti in merito alle modalità e alle finalità del trattamento dei dati personali di coloro che interagiscono con il nostro sito web: www.farmalabor.it

L’informativa non è da considerarsi valida per altri siti web eventualmente consultabili tramite links presenti sui siti internet a dominio del titolare, che non è da considerarsi in alcun modo responsabile dei siti internet dei terzi.

Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento dei dati personali raccolti attraverso questo sito è FARMALABOR S.R.L., p.iva: 05676410722, con sede legale in Via Pozzillo II traversa a sx, 1 – 76012, a Canosa di Puglia (BT) – Italy, tel : +39 0883 1975 111, nr verde: 800 085 708, di seguito "Il Titolare" o "Farmalabor"

Responsabile della protezione dei dati personali (DPO)

Farmalabor ha nominato il responsabile della protezione dei dati personali: Francesca Pastore, contattabile al seguente recapito mail: f.pastore@farmalabor.it

Finalità dei trattamenti, base giuridica, natura del conferimento 

Per le finalità espresse nella presente informativa saranno trattati, di norma, dati personali non particolari. I dati saranno trattati nel rispetto delle condizioni di liceità ex art. 6 del Regolamento, per:

  • permettere la navigazione sul presente sito internet e la gestione tecnica delle connessioni allo stesso

I sistemi informatici preposti al funzionamento dei siti web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio e per la sola durata della connessione, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a Interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano ad esempio: gli indirizzi IP o i nomi dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono ai siti web, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, le caratteristiche del browser utilizzato per la navigazione, la risoluzione dello schermo nel quale viene eseguito il browser nel dispositivo utilizzato, ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.

Questi dati sono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso dei siti e per controllarne il corretto funzionamento, e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di eventuali reati informatici compiuti a danno del sito.

Base giuridica del trattamento: il legittimo interesse del Titolare (art. 6 paragrafo 1 lett. f del GDPR).

I dati richiesti per le finalità indicate sono necessari per poter permettere la navigazione sul sito.

  • dar seguito alle richieste di informazioni o di contatto e ad altri tipi di richieste, effettuati da clienti/utenti in merito ai servizi proposti dal Titolare

L’invio volontario di posta elettronica agli indirizzi e-mail indicati sul sito web sopra menzionato, la compilazione di uno dei form di contatto presenti sul sito comporta la successiva acquisizione di Nome e Cognome dell'Utente, del suo indirizzo mail e di eventuali dati inseriti all'interno della comunicazione.

L'iscrizione all'area riservata ai clienti comporterà l'acquisizione di ulteriori dati, come indirizzo, partita IVA e recapiti telefonici

Questi dati sono necessari per dar seguito alle richieste,

Base giuridica del trattamento: esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso (art. 6 paragrafo 1 lett. b del GDPR) e legittimo interesse del Titolare (art. 6 paragrafo 1 lett. f del GDPR).

I dati richiesti per le finalità indicate sono necessari per poter dare seguito alle richieste del soggetto interessato. L’eventuale mancato conferimento dei dati ha come unico effetto l’impossibilità di inviare e/o ricevere e/o dare riscontro alla richiesta dell’interessato.

  • gestire il processo di selezione in caso di candidatura e invio spontaneo del curriculum vitae

L’utente è, inoltre, libero di fornire i propri dati personali e particolari (esclusivamente per le finalità di cui sopra), mediante moduli online e form di contatto, per inviare il CV o presentare specifiche candidature.

Base giuridica del trattamento: l’esecuzione di obblighi precontrattuali o contrattuali (art. 6 paragrafo 1 lett. b del GDPR) e il consenso per i dati particolari (art. 9 lett a GDPR).

I dati richiesti per le finalità indicate sono necessari per poter avviare la procedura di selezione del personale. L’eventuale mancato conferimento dei dati ha come effetto l’impossibilità di includere il candidato nella selezione e conseguentemente di valutare la sua assunzione.

I dati personali non saranno trattati utilizzando i processi decisionali automatizzati di cui all’art. 22 del GDPR.

L'informativa ex art. 13 GDPR verrà fornita al momento del "primo contatto utile", successivo all'invio del curriculum ai sensi del d.lgs. 101/2018

Nei limiti delle finalità stabilite dall'articolo 6, paragrafo 1) lettera b) del GDPR, il consenso del candidato al trattamento dei dati personali contenuti nel curriculum non è richiesto.

  • Invio di newsletter e realizzazione di finalità di marketing diretto, solo previa acquisizione di specifico e distinto consenso da parte dell’Utente, conformemente all’art. 7 del GDPR, per le seguenti attività:

invio di newsletter e comunicazioni aventi contenuto commerciale e promozionale, informativo e/o pubblicitario in relazione a prodotti o servizi di Farmalabor.

Base giuridica del trattamento: specifico ed espresso consenso, da parte dell’interessato (Utente), al trattamento dei propri dati personali per le attività di invio di newsletter e attività di marketing diretto del titolare (art. 6 paragrafo 1 lett. a del GDPR).

Il conferimento dei dati per tale finalità è facoltativo e il mancato consenso ha come unico effetto l’impossibilità di inviare e/o ricevere e/o dar seguito a tali attività.

Nel caso si volessero autorizzare le attività di cui al precedente punto e successivamente non si desiderasse ricevere ulteriori comunicazioni da Farmalabor o si volesse limitare le modalità con cui essere contattati, si potrà in qualsiasi momento interrompere queste comunicazioni semplicemente cliccando sull’apposito link “unsubscribe” presente in calce a ciascuna comunicazione oppure contattando Farmalabor, scrivendo agli indirizzi sopraindicati.

Si informa che si potrebbero ricevere ulteriori comunicazioni da parte di Farmalabor anche dopo l’inoltro della richiesta di disiscrizione, in quanto alcuni invii potrebbero essere già stati pianificati, ed i sistemi informatici potrebbero impiegare del tempo per eseguire la richiesta di cancellazione.


 

I tuoi dati potranno essere, inoltre, trattati anche per consentire a Farmalabor di effettuare controlli di sicurezza con finalità di prevenzione e protezione dalle attività fraudolente, da contraffazioni e da comportamenti abusivi (anche da parte di terzi) contrastanti con le norme vigenti, le disposizioni contrattuali applicabili al Sito e ai relativi servizi, alle regole di correttezza e buona fede. Tali attività di trattamento si basano sul legittimo interesse di Farmalabor.

 

I dati personali non saranno trattati utilizzando i processi decisionali automatizzati di cui all’art. 22 del GDPR.

 

Modalità del trattamento dei dati

Il trattamento sarà effettuato con strumenti manuali, informatici e telematici nel rispetto delle norme in vigore e dei principi di correttezza, liceità, trasparenza, pertinenza, completezza e non eccedenza, esattezza e con logiche di organizzazione ed elaborazione strettamente correlate alle finalità perseguite e comunque in modo da garantire la sicurezza, l'integrità e la riservatezza dei dati trattati, nel rispetto delle misure organizzative, fisiche e logiche previste dalle disposizioni vigenti.

Periodo di conservazione dei dati

Nel rispetto di quanto previsto dall’art. 5 comma 1 lett. e) del Reg. UE 2016/679 i dati personali raccolti verranno conservati in una forma che consenta l’identificazione degli interessati per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali i dati personali sono trattati. La conservazione dei dati di natura personale forniti dipende dalla finalità del trattamento:

  • per richiesta di contatto e informazioni, verranno cancellati entro un mese dalla risposta qualora non diano luogo alla esecuzione di un contratto.

  • processo di selezione del personale, massimo 1 anno.

  • iscrizione alla newsletter: fino alla disiscrizione dell'Interessato.

Decorsi tali termini, i dati saranno cancellati o trasformati in forma anonima, salvo che la loro ulteriore conservazione sia necessaria per assolvere ad obblighi contrattuali sopraggiunti, obblighi di legge o per adempiere ad ordini impartiti da Pubbliche Autorità e/o Organismi di Vigilanza.

Natura del conferimento dei dati

L'utente è libero di fornire i propri dati personali. Il mancato conferimento dei dati può comportare l'impossibilità di ottenere quanto richiesto o di usufruire dei servizi web del Titolare del trattamento.

Destinatari dei dati o categorie di destinatari

Per il perseguimento delle finalità descritte, o nel caso in cui ciò sia indispensabile o richiesto da disposizioni di legge o da autorità provviste del potere di imporla, il Titolare si riserva la facoltà di comunicare i dati ai destinatari appartenenti alle seguenti categorie:

  • soggetti che svolgono servizi di manutenzione informatica o analoghi;

  • soggetti che forniscono servizi per la gestione del sistema informativo usato dal Titolare e delle reti di telecomunicazioni, ivi compresa la posta elettronica e gestione siti internet;

  • Autorità e Organismi di vigilanza e controllo e, in generale, soggetti, pubblici o privati, con funzioni di rilievo pubblicistico (es.: Prefettura Questura, Autorità Giudiziaria, in ogni caso solo nei limiti in cui ricorrano i presupposti stabiliti dalla normativa applicabile);

  • altre società del gruppo di cui è parte il Titolare, o comunque società controllanti, controllate o collegate, ai sensi dell’art. 2359 c.c.;

  • studi professionali o società nell’ambito di rapporti di assistenza e consulenza;

  • i dati potranno inoltre essere conosciuti, in relazione allo svolgimento delle mansioni assegnate, dal personale del Titolare, ivi compresi gli stagisti, i lavoratori interinali, i consulenti, i dipendenti di società esterne al Titolare, tutti appositamente autorizzati al trattamento.

Trasferimento dei dati all’estero

I dati dell’utente non saranno trasferiti in paesi extra UE.

Diffusione dei dati

I dati dell’utente non saranno diffusi.

 

Utilizzo dei Social Network

Dal sito internet è possibile collegarsi alle pagine aziendali presenti sui Social Network, attraverso le rispettive icone (Facebook).

Come noto, i Social Network gestiscono autonomamente la propria privacy per coloro che navigano, pubblicano post e comunicano tramite gli stessi, essendo in tal caso i principali titolari del trattamento.

Si invita pertanto l’utente a visitare, per maggiori informazioni, i seguenti link:

 

Facebook: https://www.facebook.com/privacy/explanation

Linkedin: https://privacy.linkedin.com/it-it

You tube: https://policies.google.com/privacy?hl=it

 

Tuttavia, quando l’utente si trova nelle pagine social gestite dal Titolare e comunica, con varie modalità, i propri dati personali (ad es. attraverso un messaggio privato o commentando un post o lasciando una recensione), o quando i Social Network forniscono alcune statistiche sull’utilizzo delle pagine in modo non anonimo (e dunque ricollegabili all’attività svolta sulla pagina dalla specifica persona), è Farmalabor a diventare Titolare del trattamento.

Il trattamento dei dati che viene effettuato avviene esclusivamente per l’ordinaria gestione delle pagine e per la verifica dei contenuti inseriti dagli utenti (p.es., se viene postato un commento in cui si insultano altri utenti, il Titolare potrebbe decidere di rimuoverlo dalla pagina in quanto illecito) e per rispondere alle domande dell’utente (sia pubbliche che private) circa le caratteristiche dei beni o dei servizi forniti.

In tal caso la base giuridica del trattamento è il legittimo interesse del Titolare a proporre all’utente ed illustrare i propri servizi e le loro caratteristiche, nonché sulla necessità di dare risposta ad ogni possibile quesito dell’utente.

Il trattamento dei dati personali dell’utente avverrà a mezzo degli strumenti messi a disposizione dagli stessi Social Network.

In questa fase di semplice contatto, il Titolare non cederà né comunicherà i dati personali dell’utente ad altri soggetti.

L’utente è sempre libero di decidere quando togliere il like, eliminare un commento, una recensione, ecc., semplicemente tornando sulla pagina del relativo Social Network e provvedendo direttamente all’eliminazione.

Per quanto riguarda i messaggi privati, questi vengono conservati per un massimo di 6 mesi dall’ultimo contatto, dopodiché vengono eliminati.

L'utente è sempre libero di fornire i propri dati personali. Il mancato conferimento dei dati può comportare l'impossibilità di ottenere quanto richiesto o di usufruire dei servizi del Titolare.

Diritti dell’interessato

Gli artt. 15, 16, 17, 18, 20, 21 del GDPR conferiscono all’interessato l’esercizio di specifici diritti che potranno essere esercitati nei confronti del Titolare del trattamento.

In particolare l’utente, alle condizioni previste dal GDPR, potrà esercitare i seguenti diritti:

  • diritto di accesso: diritto di ottenere conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e, in tal caso, ottenere l'accesso ai propri dati personali, compresa una copia degli stessi;

  • diritto di rettifica: diritto di ottenere la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano e/o l’integrazione dei dati personali incompleti;

  • diritto alla cancellazione (diritto all’oblio): diritto di ottenere la cancellazione dei dati personali che lo riguardano, qualora non siano più necessari alle finalità perseguite dal Titolare, in caso di revoca del consenso (e non sussistendo alcun altro fondamento giuridico per il trattamento) o sua opposizione al trattamento, in caso di trattamento illecito, ovvero qualora vi sia un obbligo legale di cancellazione. Il diritto alla cancellazione non si applica nella misura in cui il trattamento sia necessario per l’adempimento di un obbligo legale o per l’esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse o per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

  • diritto di limitazione di trattamento: diritto di ottenere la limitazione del trattamento, quando: a) l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali; b) il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo; c) i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;

  • diritto alla portabilità dei dati: diritto di ricevere, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da un dispositivo automatico, i dati personali che lo riguardano forniti al Titolare e il diritto di trasmetterli a un altro titolare senza impedimenti, qualora il trattamento si basi sul consenso e sia effettuato con mezzi automatizzati;

  • diritto di opposizione: diritto di opporsi, in qualsiasi momento, al trattamento qualora i dati personali siano trattati per finalità diverse da quelle per cui l’interessato ha acconsentito al trattamento.

Ai sensi dell’art. 77 del Regolamento, è riconosciuto all’interessato il diritto di proporre reclamo ad un’autorità di controllo, segnatamente nello Stato membro in cui risiede abitualmente, lavora oppure nel luogo ove si è verificata la presunta violazione, che in Italia corrisponde all’Autorità Garante per la Protezione dei dati personali, i cui riferimenti sono rinvenibili su www.garanteprivacy.it.

Inoltre, il GDPR attribuisce all’interessato il diritto di revocare il consenso prestato in qualsiasi momento e con la stessa facilità con cui è stato accordato.

L’esercizio dei diritti dell’interessato è gratuito ai sensi dell’articolo 12 GDPR. Tuttavia, nel caso di richieste manifestamente infondate o eccessive, anche per la loro ripetitività, il Titolare potrebbe addebitare un contributo spese ragionevole, alla luce dei costi amministrativi sostenuti per gestire la richiesta, o negare la soddisfazione della stessa.

I diritti dell’interessato possono essere esercitati utilizzando il modulo allegato che dovrà essere inviato in forma cartacea all’indirizzo del Titolare, oppure tramite posta elettronica o fax ai recapiti presenti in questa informativa.

La presente Informativa è stata aggiornata in data 22/03/2022

Eventuali aggiornamenti saranno sempre pubblicati in questa pagina.

Il Titolare del trattamento

Farmalabor S.r.l.