ALTIS

Anno: 2019

Il progetto prevede lo sviluppo di un alimento funzionale a base di Lens Culinaris, tipico del territorio pugliese e innovativo per la salute (da qui, l’acronimo ALTIS).

L’integratore è a base di proteine di origine vegetale, efficaci in caso di ridotto apporto proteico per una dieta o per aumentato fabbisogno. Sarà infatti somministrato a pazienti anziani sarcopenici, in differenti setting clinici, allo scopo di migliorarne lo stato di salute.

Partner: Irccs De Bellis, Università degli Studi di Bari (dipartimenti DETO, DISSPA, Farmacia – Scienze del farmaco), Molino Andriani spa, Find srl, The digital Box.

ALOPLUS FAST

Anno: 2018

Il team Ricerca & Sviluppo Farmalabor ha sviluppato ALOPLUS® FAST: base pronta innovativa a uso topico che consente la realizzazione di soluzioni di Minoxidil fino al 5% p/p su base completamente acquosa, grazie alla presenza della ciclodestrina.

Rispetto alla precedente formulazione di ALOPLUS, il farmacista può solubilizzare direttamente il Minoxidil nella base pronta, senza aggiungere altri eccipienti.

Inoltre, la nuova formulazione non presenta etanolo né glicole propilenico (che possono causare irritazioni, bruciore, rossore, prurito e dermatiti).

Partner: Università degli Studi di Bari – Dip di Farmacia – Scienze del Farmaco

N.A.T.U.RE.

Anno: 2017

Il progetto N.A.T.U.RE. (cluster) aveva l’obiettivo di sviluppare e validare a livello clinico una soluzione tecnologica innovativa nel trattamento della Malattia Renale Cronica (MRC).

Farmalabor ha prodotto un “simbiotico innovativo” (un mix di fibre, antiossidanti e lactobacilli) monitorando le tossine uremiche prima e dopo la sua somministrazione.

Lo studio ha dimostrato l’efficacia del simbiotico nel rallentamento della malattia verso lo stadio finale e sulle complicanze cardiovascolari e metaboliche, con effetti positivi sulla salute dei pazienti affetti da MRC e sulla spesa sanitaria pubblica.

VIS MARIS

Anno: 2014

Il progetto Vis Maris ha previsto l’arricchimento dei tradizionali mangimi per pesci con Extrauva®.

L’estratto, grazie all’elevata concentrazione in proantocianidine (antiossidanti), ha rafforzato il sistema immunitario dei pesci, garantendo non solo esemplari più sani con un minore utilizzo di antibiotici e vaccini ma soprattutto maggiore qualità e benessere per i consumatori finali.

Partner: Università degli Studi di Bari – Dipartimenti DETO e DISSPA